Comparazione dei benefici



Nella valutazione dei vantaggi nell’impiego della nuova tecnologia Plimmer la difficoltà maggiore è rendere omogeneo il criterio di comparazione con le vecchie tecnologie preesistenti per evidenziarne i vantaggi in termini di costo e di conduzione.

Infatti oltre alle specifiche caratteristiche del prodotto descritte sul sito www.plimmer.it sono da tenere in considerazione altri parametri funzionali che determinano importanti economie di esercizio e conduzione.


Plimmer ed Osmosi inversa

Risparmi energetici
Acqua: il tasso di recupero (rapporto dell’acqua prodotta rispetto quella utilizzata per i lavaggi) pari a ca 80%, ovvero su 100 lt in ingresso ne vengono resi 80 all’utilizzo con un consistente risparmio nel fabbisogno idrico.

Energia elettrica
L’installazione della tecnologia a bassa tensione consente di considerare un consumo energetico pari a 70w per mc/h di acqua prodotta. Il risparmio energetico conseguito si commenta da solo in una comparazione diretta con la tecnologia RO.

Sicurezza intrinseca
L’adozione di unità modulari suddivise a loro volta in sottosistemi con la logica del network consente di realizzare sistemi con sicurezza ridondante in quanto l’eventuale fuori servizio di una singola unità di un sottosistema non comporta l’arresto del sistema principale

Pretrattamento
L’acqua potabile dovrebbe essere limpida e priva di sostanze pericolose o patogene e non deve essere biologicamente attiva. In queste condizioni una normale cartuccia a carbone attivo può essere adeguata a rimuovere cloro/clorammine e sedimenti rendendo quindi l’acqua adatta ad alimentare il Plimmer. L’eventuale presenza di alghe, zooplancton, rotiferi, elminti o altri microorganismi pur se tollerata dalla legislazione deve essere obbligatoriamente eliminata prima che l’acqua raggiunga l’apparecchiatura. La presenza di sospensioni colloidali, residui argillosi, olii minerali e vegetali, tensioattivi, batteri o virus è indice di insufficiente trattamento di potabilizzazione e quindi deve essere completamente rimossa prima che l’acqua raggiunga l’apparecchiatura.

Volumetrie
Vi sono evidentissimi economie delle volumetrie impegnate.

Impatto acustico ambientale
La tecnologia a bassa pressione adottata non produce sostanzialmente alcun rumore durante il suo funzionamento

Sono quindi evidenti le caratteristiche e i vantaggi nell’adozione della tecnologia Plimmer che possono essere quantificati solo con una analisi dettagliata che prende in esame oltre al solo fatto economico anche in termini di spazi occupati, gestionali, di conduzione manutenzione.


Informazioni utili

Versioni disponibili



By continuing to use the site, you agree to the use of cookies.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close