Sistemi di ricircolo a bordo linea



Nell’industria Galvanica e del Trattamento delle superfici vengono utilizzati grandi volumi di acqua per il lavaggio interprocesso degli articoli in lavorazione.
Queste acque contengono basse concentrazioni di inquinanti come Acidi, Basi, Sali di metalli e per questo motivo non possono essere liberamente scaricate.
Normalmente è necessario sottoporle ad un trattamento di depurazione.

Un’alternativa efficace ed economica è quella di demineralizzare queste acque con demineralizzatori a scambio ionico per poi riutilizzarle per il lavaggio.

Un sistema di ricircolo completo prevede l’utilizzo di una pompa di pressurizzazione, un prefiltro meccanico e/o adsorbente ed un demineralizzatore con colonne a scambio ionico.

In base alle necessità il demineralizzatore può essere di tipo convenzionale oppure a letto flottante.
A ciclo esaurito le sostanze trattenute vengono riottenute in un piccolo volume di liquido che viene inviato al trattamento di precipitazione.

Con questo schema di impianto si ottengono percentuali di ricircolo dell’acqua molto elevate che si avvicinano al 100%.

Questo tipo di apparecchiatura è molto compatta e si presta ad essere posizionata a bordo impianto galvanico realizzando così sistemi di ricircolo “al punto d’uso” che semplificano la gestione dell’impianto di trattamento.

Grazie al nostro software SCADA iddSuite le apparecchiature possono essere controllate da un Personal Computer centrale che provvede a registrare i dati di lavoro ed a gestire la rigenerazione.